NewsInventor

#SEIWeTalk: a tu per tu con gli studenti SEI | Episodio 9

SEI-wetalk-03-24-sito

Il nostro viaggio intorno al mondo continua con Alaleh Hatami, una partecipante a SEI Inventor Digital 2020. Dopo la laurea in Ingegneria Fisica a Teheran, Iran, è venuta a Torino per specializzarsi in Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino. Nel 2017 è stata ospite di una conferenza internazionale negli Emirati Arabi Uniti per presentare la sua tesi sulle tecniche di misurazione della temperatura della superficie solare.

Ciao Alaleh, vuoi presentarti?

Mi chiamo Alaleh e sono venuta da Teheran a Torino per seguire i miei sogni. A Teheran ero una studentessa di fisica mentre qui sto studiando ingegneria informatica. Il mio più grande desiderio è non sentirmi mai limitata e vedere e imparare sempre di più.

Per te, cosa significa pensare in modo innovativo?

Andare oltre ciò che mi viene chiesto di fare e cambiare i percorsi e le risposte conosciute.

Su quale progetto ha lavorato il tuo team durante SEI Inventor?

Il nostro scopo era quello di creare un’applicazione che aiutasse le persone a migliorare le loro soft skills. Per essere più precisi, nel nostro progetto siamo partiti dal trattare tutte le questioni inerenti alla gestione del tempo.

Quanto è stato utile, per te, interagire con così tanti background culturali diversi durante la tua esperienza in SEI?

Principalmente è stato la prova, per me, che questo mondo ha bisogno che persone con diversi background stiano insieme e si impegnino a insegnarsi qualcosa a vicenda. Il concetto di squadra è una delle cose più importanti per far crescere l’umanità sempre di più.

Qual è stata la più grande certezza di cui hai dovuto dubitare per andare avanti nella tua formazione e carriera professionale?

Ho sempre avuto una sola grande domanda: “Mi piace davvero quello che sto facendo?”. Così, in ogni esperienza o sfida che ho affrontato, sono sempre partita con la consapevolezza che avrei dovuto costantemente rivalutare e mettere alla prova me stessa e il momento che stavo affrontando, per imparare ad affrontarla nel migliore dei modi.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Per ora, laurearmi al Politecnico di Torino!

Condividi questa notizia
Altri articoli
DSCF4085
Inventor

7 nuove invenzioni dall’ultima edizione di SEI Inventor

Device per una didattica più inclusiva, boe che raccolgono la microplastica nei mari, fiori dinamici che riflettono il consumo energetico domestico… Si è conclusa oggi la terza edizione di SEI Inventor: un bootcamp in cui 40 inventori hanno lavorato alla realizzazione delle loro idee imprenditoriali trasformandole in prototipi funzionanti.

team-24
ExplorerPioneerChangerInventor

Nasce la Scuola che insegna a essere imprenditori

È stata presentata oggi la School of Entrepreneurship and Innovation (SEI), un progetto promosso dalla Fondazione Agnelli – in collaborazione con sei partner pubblici e privati – per sviluppare le capacità imprenditoriali degli studenti universitari, attraverso momenti di formazione in aula, esperienze operative nel mondo delle imprese innovative e testimonianze di imprenditori, investitori e professionisti.

Archivio News